Veicoli Speciali

Sono sempre di più i settori che richiedono un’operatività specialistica sul territorio, settori che hanno la necessità di poter disporre di adeguati mezzi di trasporto opportunamente attrezzati in grado di fornire il supporto necessario per il potenziamento delle proprie capacità operative.

Nel settore civile sono in crescita le attività che necessitano di mezzi speciali; uffici mobili, veicoli carri radio, laboratori medicali, officine mobili, rappresentano solo una piccola parte dei possibili allestimenti in grado di rendere un mezzo di trasporto uno strumento in grado di migliorare le prestazioni per interventi remoti.

Elevox in questi anni di attività è riuscita a conquistare una riconosciuta leadership nel settore, sviluppando diverse tipologie di veicoli speciali, le competenze tecnologiche aziendali le permettono di poter rispondere in modo ottimale alle differenti richieste di mercato.

Unità Cinofile

Utilizzate dalle principali forze dell’ordine, le unità cinofile rappresentano la perfetta armonia dell’uomo con il cane.

Solo dopo aver partecipato insieme ad uno specifico addestramento, il cane e il suo conduttore possono iniziare a lavorare insieme, a vivere fianco a fianco la loro storia lavorativa.

Una squadra speciale, sempre pronta ad intervenire nei lavori per i quali sono stati scelti e allenati.

Attività complesse ed importanti come l’Antidroga, la ricerca di esplosivo, il soccorso in superficie o sotto macerie che rappresentano solo alcuni dei settori di impiego delle Unità Cinofile.

Le incredibili capacità olfattive del cane addestrato allo svolgimento di queste attività, gli permettono, sotto la guida del suo conduttore,di intervenire in modo tempestivo ed efficacie in diversi ambiti in cui la tecnologia moderna non è ancora riuscita a dare valide alternative.

Elevox, vuole contribuire a facilitare il lavoro di questi splenditi team, permettendogli di effettuare, in sicurezza e con il massimo confort, gli spostamenti necessari per recarsi nelle località dove è richiesto il loro prezioso intervento. È per questo motivo che ha sviluppato la sua serie di mezzi di trasporto cani, realizzati in più soluzioni ed in grado di far viaggiare nel migliore dei modi tra uno ed otto animali.

Trasporto Cani

I nostri mezzi per unità cinofile sono stati progettati per garantire la massima sicurezza ed il miglior confort degli animali durante il loro trasporto, realizzati su più veicoli ed in diverse versioni, sono in grado di trasportare, in ragione delle esigenze operative, da 1 a 8 animali

Il loro allestimento prevede l’utilizzo di gabbie in acciaio inox collocate all’interno del vano posteriore del mezzo, separato dal vano guida ed impermeabilizzato internamente, gabbie provviste di idonei tappetini in grado di mantenere gli animali isolati dal fondo metallico.

Un sistema di aerazione interna aspirante/premente e delle griglie di aerazione, contribuiscono a migliorare il ricambio dell’aria evitando il ristagno di cattivi odori; il condizionamento del mezzo, in parte convogliato nel vano trasporto, permette di migliorare il confort dei cani evitando eccessivi sbalzi di temperatura.

Il vano trasporto è provvisto di illuminazione e di un impianto elettrico ausiliario da 12Vcc, la sua pulizia è facilitata dalla presenza al suo interno di un impianto idrico e di drenaggio dei liquami, all’esterno del mezzo è inoltre possibile l’utilizzo di una piccola doccia.

Nel vano trasporto sono state adottate diverse soluzioni in grado di agevolare l’ingresso degli animali nelle gabbie e una vetrata di ispezione permette il loro controllo durante il trasporto.

I mezzi dispongono anche di un vano attrezzature e bagagli e di dispositivi supplementari sonoro/luminosi per la segnalazione di emergenza e soccorso.

Artificieri e Sommozzatori

Nel settore militare, gruppi specializzati, come gli artificieri o i vari reparti di sommozzatori, richiedono veicoli opportunamente allestiti allo scopo di rispondere alle specifiche esigenze operative, veicoli in grado di trasportare robot anti esplosivi o di permettere ai sommozzatori, al momento della riemersione da acque inquinate, di potersi lavare in un ambiente protetto.